Energia e gioventù

"Quando gli adulti, con lo stupido sorriso di chi crede di saperla lunga, dicono: "i giovani si credono invincibili", non sanno quanto hanno ragione. La disperazione non fa per noi, perché niente può ferirci irreparabilmente. Ci crediamo invincibili perchè lo siamo. Non possiamo nascere, non possiamo morire. Come l'energia, possiamo solo cambiare forma, dimensioni, manifestazioni. Gli adulti, invecchiando, lo dimenticano. Hanno una gran paura di perdere, di fallire. Ma quella parte di noi che è più grande della somma delle nostre parti non ha un inizio e una fine, e dunque non può fallire. le ultime parole di Thomas Edison furono: "Com'é bello, laggiù". Non so dove sia laggiù, ma io credo che da qualche parte esista e spero sia bello."

John Green - Cercando Alaska - Rizzoli - Traduzione di Lia Celi - ed.2005
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...